venerdì 24 aprile 2015

Trofie con burro e salvia

Le trofie sono una pasta curiosissima, soltanto ligure. Si fanno impastando la farina con acqua e un pizzico di sale, lavorandola in modo da ottenere un impasto piuttosto sodo. 

Trofie con burro e salvia Copyright © In cucina con Violetta
Trofie con burro e salvia Copyright © In cucina con Violetta


Da questo impasto staccate dei pezzetti molto piccoli, strofinateli sul palmo della mano in modo da dare la forma di un minuscolo bastoncino avvitato su se stesso. Questi si arrotoleranno spontaneamente, a forma di cavaturaccioli. Sono queste le trofie: si lasciano asciugare un poco, si lessano bene al dente , e si possono mangiare con, ragù salse, creme, pesto oppure semplicemente con burro e salvia come ho fatto io.

Trofie con burro e salvia Copyright © In cucina con Violetta
Trofie con burro e salvia Copyright © In cucina con Violetta

Questa ed altre ricette vi aspettano come sempre nel mio blog 
e nella mia pagina Facebook In Cucina con Violetta 
mettete tanti mi piace per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità
Ciao!

Anche loro fanno parte della famiglia

ver

Banner Sconto10 CialdaMia 300x600