sabato 14 febbraio 2015

Penne rigate con pesto di rucola

 La rucola è originaria dell'area del bacino del Mediterraneo. Le foglie sono usate a scopo culinario e apprezzate per il loro sapore deciso. 


È tipico l'uso dell'insalata di rucola come contorno, inoltre si può utilizzare anche per realizzare un pesto (condimento per la pasta) come ho fatto io. Anche i semi possono essere usati per esempio per sostituire i semi di senape in ambito domestico, o per ricavarne un olio dal gusto molto gradevole.


Per fare questo pesto facilissimo non occore cottura. E' necessario solamente utilizzare un comunissimo frullatore, e inserire tutti gli ingredienti a crudo.

Gli ingredienti sono:
Aglio
Pinoli
Olio evo
Rucola
 Pecorino grattugiato
2/3 pomodorini ciliegia (tanto per dare un poco di colore)
Se volete arricchire questo pesto potete usare anche una scatoletta di tonno al naturale, sgocciolato. (facoltativo)

Lessate la pasta al dente, scolate  e amalgamate tutto il pesto prima di versare nei piatti e servire.
Questa ed altre ricette vi aspettano come sempre nel mio blog 
e nella mia pagina Facebook In Cucina con Violetta 
mettete tanti mi piace per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità
Ciao!

Anche loro fanno parte della famiglia

ver

Banner Sconto10 CialdaMia 300x600