venerdì 20 dicembre 2013

Pizza con emmental, salame ungherese, e funghi




Ingredienti:


750 g di farina 00
1 cubetto di lievito di birra
500 ml di acqua (quantità variabile)
1/2 bicchiere di olio E.V.O
1 cucchiaio di sale
1/2 cucchiaino di zucchero


Procedimento:
Impastate tutti gli ingredienti in una terrina capiente
per prima la farina a seguire, il sale, il lievito, lo zucchero, l'olio, e per ultimo l'acqua.
Non c'è bisogno di sciogliere il lievito in un liquido tiepido è importante sbriciolarlo bene e distribuirlo nella farina ( dopo 12 anni che faccio questo impasto posso dire che il procedimento mi soddisfa abbastanza)
e sapete perché? Perché il segreto sta nella lievitazione, si avete capito bene, ci vogliono almeno 3 ore ma il risultato sarà uno spettacolo! L'impasto deve risultare abbastanza morbido ed elastico.
Appena avrete impastato tutti gli ingredienti, coprite tutto con un telo di cotone e lasciate riposare per tre ore in un posto riparato da correnti e sbalzi di temperatura. Va bene il forno spento o il microonde chiuso e sempre spento.
Dopo 3 ore il vostro impasto sarà raddoppiato e forse anche più...
A questo punto, stendete normalmente su di un piano di lavoro spolverizzando con farina rimacinata, impastate formando delle pagnotte da spianare.  Disponete sulla placca del forno ricoperta di carta forno, condite con pomodoro,  emmental, salame ungherese e funghi,  per ultimo a metà cottura la mozzarella quindi infornate a 180/ 200 ° per 10/15 minuti , ed ecco il risultato!

Buon appetito e alla prossima ricetta con Violetta.

Questa ed altre novità vi aspettano come sempre nel mio blog
In cucina con Violetta
e nella mia pagina Facebook In Cucina con Violetta
Mettete tanti mi piace per rimanere sempre aggiornati sulle ultime novità
Ciao!

Anche loro fanno parte della famiglia

ver

Banner Sconto10 CialdaMia 300x600